HOME - ORDINE TSRM-PSTRP di PAVIA
Logo FNO-TSRM-PSTRP.jpg

 
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

CONVOCAZIONE ASSEMBLEA ISCRITTI
PAVIA 11 APRILE 2019


IMPORTANTE!!!!!

Avvisiamo che, a causa del numero elevato dei partecipanti, l'assemblea prevista per giorno 11/04/2019 ore 17.30 si svolgerà presso:

CAMPUS AQUAE PAVIA
Strada Cascinazza, 29 - 27100 Pavia, piano -1 (Zona Cravino-Ist. S. Maugeri)
ampio parcheggio gratuito

Clicca il seguente collegamento per ottenere le indicazioni stradali: MAPPA CAMPUS

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
 

L'ORDINE DEI TECNICI SANITARI DI RADIOLOGIA MEDICA DELLE PROFESSIONI SANITARIE TECNICHE, DELLA RIABILITAZIONE E DELLA PREVENZIONE

 

Dal 15/2/2018, a seguito dell’entrata in vigore della legge 11 gennaio 2018, n. 3 “Delega al Governo in materia di sperimentazione clinica di medicinali nonché disposizioni per il riordino delle professioni sanitarie e per la dirigenza sanitaria del Ministero della salute” la Federazione assume la denominazione ufficiale seguente:

Federazione nazionale Ordini dei Tecnici sanitari di radiologia medica, delle professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e della prevenzione (FNO TSRM PSTRP), in rappresentanza di ben 21 professioni sanitarie e 61 Ordini provinciali e interprovinciali.
 

Contemporaneamente i preesistenti Collegi professionali (provinciali e interprovinciali) hanno assunto la denominazione di Ordine dei Tecnici sanitari di radiologia medica, delle professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e della prevenzione.
 

Si stima che la neo costituita Federazione, in attesa del censimento ufficiale e della istituzione dei relativi albi professionali (provinciali e interprovinciali), rappresenti circa 220.000 professionisti sanitari.

 

PROCEDURA D’ISCRIZIONE DEI PROFESSIONISTI AGLI ALBI ISTITUITI CON DM 13 marzo 2018

 
La procedura per l’iscrizione ai 17 albi istituiti con DM 13 marzo 2018 è dematerializzata, attraverso un apposito portale:
 

REGISTRATI COLLEGANDOTI AL PORTALE e segui le indicazioni del tutorial.
 

A decorrere da tale data tutti i professionisti sono tenuti a presentare la domanda di iscrizione nel più breve tempo possibile, essendo disponibili tutti gli elementi normativi, procedurali e tecnologici necessari: Art. 4 della legge 3/2018, DM 13 marzo 2018, procedura e portale.

Si ricorda che l’esercizio di una professione sanitaria in assenza dell’iscrizione al relativo albo si configura come abusivo, perseguibile ai sensi dell’art. 348 del codice penale, così come modificato dall’art. 12 della legge 3/2018.
 

Nell’eventualità quindi che il datore di lavoro o qualsiasi altro ente preposto ad accertamenti richieda al professionista il certificato di iscrizione al relativo albo professionale e il professionista non abbia almeno provveduto ad avviare la procedura di pre-iscrizione, quest’ultimo potrà essere passibile di denuncia per abuso di professione.


 

Direttiva 2013/59/Euratom – documento di posizionamento della FNO TSRM-PSTRP

l documento di posizionamento sul recepimento della direttiva 2013/59/Euratom è stato approvato dal Consiglio nazionale tenutosi a Roma nei giorni 23 e 24 marzo u.s.

Per la sensibilità delle questioni poste e tenuto conto delle responsabilità, anche deontologiche, che gravano sul TSRM in tema di radioprotezione, si invitano i colleghi a prendere attenta visione dei suoi contenuti e ad aderire in modo diffuso e rigoroso a quanto indicato nelle sue conclusioni e nell’appendice 1.

Faremo pervenire il documento a tutti coloro che hanno titolo e/o interesse a conoscerlo (legislatori, Istituzioni, partiti, decisori, società e associazioni scientifiche, OO.SS., società civile, etc…) invitandoli a fare quanto nelle loro facoltà affinché il recepimento avvenga in un modo obiettivo, moderno e, più di tutto, in una forma tale da favorire concretamente la radioprotezione delle persone esposte.

Leggi il documento

 

 

 

Alcuni testi o immagini inserite in questo sito sono tratti da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del sito non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Decorrenza termini di iscrizione agli albi di cui al DM 13 marzo 2018

 seguito del persistere di posizioni e informazioni fuorvianti e, in quanto tali, pericolose, si ribadisce che, ai sensi della legge 3/2018, l’obbligo dell’iscrizione all’albo decorre dalle ore 23:00 del 14 febbraio 2018, ciò dall’entrata in vigore della legge. L’esigibilità dell’obbligo di iscrizione decorre dalle ore 24:00 del successivo 30 giugno, per la precedente mancanza del DM istitutivo degli albi, della procedura e del portale per la gestione dematerializzata.

Anticipiamo che, a seguito di validazione da parte dei legali di riferimento, dalle ore 24:00 del prossimo 31 dicembre, al momento della pre-iscrizione, il portale chiederà al professionista di autocertificare se dal 1 luglio al 31 dicembre 2018 ha o meno esercitato la professione per la quale sta per chiedere l’iscrizione all’albo.

 

ORDINE TSRM-PSTRP

L'ORDINE TSRM-PSTRP

Dal 15/2/2018, a seguito dell’entrata in vigore della legge 11 gennaio 2018, n. 3 “Delega al Governo in materia di sperimentazione clinica di medicinali nonché disposizioni per il riordino delle professioni sanitarie e per la dirigenza sanitaria del Ministero della salute” la Federazione assume la denominazione ufficiale seguente:

Federazione nazionale Ordini dei Tecnici sanitari di radiologia medica, delle professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e della prevenzione (FNO TSRM PSTRP), in rappresentanza di ben 21 professioni sanitarie e 61 Ordini provinciali e interprovinciali.
 

Contemporaneamente i preesistenti Collegi professionali (provinciali e interprovinciali) hanno assunto la denominazione di Ordine dei Tecnici sanitari di radiologia medica, delle professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e della prevenzione.
 

Si stima che la neo costituita Federazione, in attesa del censimento ufficiale e della istituzione dei relativi albi professionali (provinciali e interprovinciali), rappresenti circa 220.000 professionisti sanitari.