FAQ - ORDINE TSRM-PSTRP di PAVIA

FAQ – Domande frequenti

 

PEC

Cos'è la PEC?
La posta elettronica certificata (PEC) è uno strumento che permette di dare a un messaggio di posta elettronica lo stesso valore di una raccomandata con avviso di ricevimento.
La posta elettronica certificata (PEC) è uno strumento con valore legale,  basato sulla posta elettronica, per la trasmissione di documenti informatici attraverso la rete internet.

PEC per i professionisti: ma per quali?
La previsione contenuta nella legge n. 2 del 2009 si applica a tutte le professioni regolamentate per le quali il legislatore abbia prescritto la tenuta di un albo o elenco

I professionisti possono utilizzare la PEC gratuita per i cittadini?
I professionisti non possono utilizzare la casella di PEC gratuita per i cittadini  per l'esercizio della loro attività.
La PEC gratuita viene infatti attribuita solo ai cittadini richiedenti per semplificare i rapporti con la PA, riducendo tempi e costi delle comunicazioni
L'obbligo posto a carico dei professionisti è invece finalizzato a migliorare le comunicazioni fra la PA e soggetti che operano sul mercato in qualità di esercenti una libera professione.

PEC per i professionisti: anche per coloro che sono dipendenti delle pubbliche amministrazioni?
I professionisti, dipendenti delle PA, iscritti nei rispettivi albi o in apposite sezioni separate degli stessi, debbono dotarsi di una casella di PEC indipendentemente dal possesso di quella eventualmente fornita dal datore di lavoro.


ASSICURAZIONE (solo TSRM)
Perché  stipulare una assicurazione personale?

Le assicurazioni delle aziende pubbliche, coprono solo alcune cause di sinistro e possono rivalersi sui professionisti sanitari in caso di colpa e colpa grave. In questi ultimi anni i professionisti,  coinvolti in cause civili e penali sono aumentati in maniera considerevole. Indispensabile per i libero professionisti. La copertura assicurativa personale è obbligatoria con l'istituzione degli Ordini Professionali.
VAI ALLA PAGINA DEDICATA AI TSRM
REQUISITI MINIMI POLIZZA


ECM 
Quanti crediti devo conseguire nel triennio 2017-2019?
L’obbligo formativo per il triennio 2017-2019 è pari a 150 crediti formativi fatte salve le decisioni della Commissione Nazionale per la formazione continua in materia di esoneri, esenzioni ed eventuali altre riduzioni. (VEDI CIRCOLARE)
Quanti crediti devo acquisire nell’anno?
Con delibera della CNFC del 07 luglio 2016, sono stati eliminati i limiti annuali di acquisizione dei crediti ECM.
Si possono acquisire tutti i crediti con una sola metodologia (RES, FAD, FSC)?
Si, tutti i crediti possono essere acquisiti anche con l’utilizzo di una sola metodologia didattica.

 

ISCRIZIONE E TRASFERIMENTO
Mi sono laureato in "PSTRP" all'Università X ma sono residente in un'altra provincia. Posso iscrivermi lo stesso all' ORDINE X?

No. La prima iscrizione deve essere fatta presso l'Ordine della provincia di residenza.

Quando allora posso trasferire la mia iscrizione all'Ordine X?
Ci si può trasferire dopo aver conseguito la residenza a X o provincia. Oppure qualora si eserciti l'attività "prevalente" in X o provincia

Ho cambiato la mia residenza: come lo comunico all' ORDINE?
Si compila un apposito modulo  presso la segreteria dell'Ordine; oppure si può inviare tramite posta o fax comunicazione scritta  firmata e datata (allegando anche copia di un documento d'identità) all'Ordine.

 

RICHIESTA PATROCINIO

Come si ottiene il patrocinio dell'Ordine Provinciale o della Federazione Nazionale per un convegno o congresso, corso o altra manifestazione?

Si può richiedere il patrocinio dell'Ordine o della Federazione Nazionale presentando regolare richiesta con allegato il programma, nomi dei docenti ed obiettivi formativi. (VEDI COLLEGAMENTO)